Gambe gonfie

Le gambe sono, insieme alle caviglie, un’area comunemente soggetta a rigonfiamenti a causa degli effetti della forza di gravità sui fluidi del corpo umano. Ma la gravità non è l’unica causa delle gambe gonfie.
Quando si sta in piedi o seduti per tanto tempo, il trasporto di sangue dalle gambe fino al cuore, attraverso il sistema venoso, diventa inadeguato: il sangue, infatti, si accumula nelle vene. Questo porta i fluidi a infiltrarsi nei tessuti adiacenti e, di conseguenza, le gambe si gonfiano.
Lo scarso ritorno venoso di sangue può verificarsi anche quando i vasi sanguigni si allargano a causa delle alte temperature in estate.
Le gambe gonfie possono provocare difficoltà e dolore nel camminare e si accompagnano spesso ad una sensazione di pelle tesa e lucida.

Gambe gonfie: rimedi naturali

È possibile dare un supporto naturale alle nostre gambe sia con rimedi che agiscono a livello locale sia attraverso l’assunzione di integratori alimentari per via orale.
Rimendi naturali contro le gambe gonfie:

  • Venelp è un integratore alimentare naturale a base di vite rossa che supporta il drenaggio e l’eliminazione dei liquidi in eccesso, protegge i capillari e riattiva la microcircolazione a livello periferico
  • Gelelp è una crema gel naturale che allevia la sensazione di pesantezza sulle gambe e dona una piacevole sensazione rinfrescante
  • La tisana Drenante in capsule aiuta a drenare i liquidi e svolge un’azione antiinfiammatoria

Cause delle gambe gonfie

Il gonfiore alle gambe può svilupparsi quando si sta in piedi per la maggior parte della giornata, in età matura o quando si è costretti a stare seduti per molto tempo.

Ci sono inoltre delle condizioni fisiche che possono avere come conseguenza il gonfiore delle gambe e delle caviglie. Tra queste, le principali sono:

  • Essere in sovrappeso
  • Insufficienza venosa
  • Gravidanza
  • Artrite reumatoide
  • Coaguli di sangue nelle gambe
  • Insufficienza cardiaca, renale o epatica
  • Infezione sulle gambe
  • Linfedema, causato da un blocco nel sistema linfatico
  • Interventi chirurgici passati

Anche l’assunzione di certe tipologie di farmaci può portare a gambe gonfie. Tra questi medicinali citiamo:

  • Antidepressivi
  • Farmaci per il controllo della pressione arteriosa
  • Pillole anticoncezionali, estrogeni o testosterone
  • Steroidi

Infine, il gonfiore può risultare da infiammazioni acute o da danni cronici come:

  • Distorsione della caviglia
  • Osteoartrite
  • Gotta
  • Gamba rotta
  • Rottura del tendine d’Achille

Prevenzione delle gambe gonfie

È possibile intervenire in prima persona per ridurre il rischio delle gambe gonfie o migliorare la condizione già in atto.

  • Esercizi precauzionali
    Mentre non è possibile prevenire degli incidenti durante lo svolgimento dell’attività fisica, il riscaldamento pre allenamento può aiutare ad evitare inutili lesioni agli arti. È possibile riscaldarsi anche con una semplice camminata o una piccola sessione di jogging.

    Scegli delle calzature adatte: delle scarpe appropriate ti aiutano a evitare di muoverti in maniera scorretta e a prevenire danni. Le scarpe, quindi, devono andar bene per il tipo specifico di attività fisica che svolgi.
  • Calze a compressione
    Le calze a compressione fanno pressione sulla parte bassa delle gambe. In alcuni casi, il loro utilizzo può prevenire e alleviare il gonfiore delle gambe e delle caviglie quando causato da certe condizioni come la trombosi venosa profonda, il linfedema, le vene varicose e l’insufficienza venosa. È fondamentale confrontarsi con il proprio medico curante in merito all’utilizzo di questo strumento.

  • Dieta alimentare
    Una dieta alimentare a basso contenuto di sodio aiuta ad ostacolare l’insufficienza venosa. A tal proposito risulta importante evitare alimenti che contengano un eccesso di sodio come i cibi preconfezionati, i cibi surgelati o le zuppe pronte.

  • Elevazione delle gambe
    Se ti capita di dover stare molto a lungo in piedi durante la giornata, prova a sollevare le gambe o a metterle in ammollo nell’acqua non appena sarai a casa, in modo da prevenire il gonfiore. Se sollevi le gambe accertati che siano sollevate al di sopra del livello del cuore (di solito 2 cuscini posti sotto le gambe, quando siamo stesi, assicurano l’elevazione corretta).

  • Ghiaccio
    Applica del ghiaccio nella zona gonfia per 15-20 minuti e ripeti, se possibile, ogni 4 ore.

  • Riposo
Gambe gonfie
Gelelp Cremagel
  • Prezzo scontato
-15%

Gelelp Cremagel

rating
6 recensioni
Prezzo base 19,00 € Prezzo
16,15 €
Gelelp è una crema-gel naturale, senza parabeni e allergeni, utile per contrastare gambe gonfie, pesanti e dalla...
Pack Venelp-Gelelp
  • Prezzo scontato
-18%

Pack Gambe gonfie

rating
1 recensione
Prezzo base 44,00 € Prezzo
36,08 €
Pack Venelp-Gelelp   sulla fastidiosa sensazione delle gambe gonfie, stanche, pesanti e sui sintomi...
La Tisana Drenante Sanedia , formulata da grandi Maestri Erboristi, è una tisana drenante a base di Ortica,...
Venelp - 30 compresse
  • Prezzo scontato
-10%

Venelp - 30 compresse

Prezzo base 17,80 € Prezzo
16,02 €
Venelp è un integratore alimentare senza glutine, utile per contrastare stanchezza e pesantezza delle gambe. Ha...
Venelp Mese - 60 compresse
  • Prezzo scontato
-10%

Venelp Mese - 60 compresse

rating
1 recensione
Prezzo base 25,00 € Prezzo
22,50 €
Venelp è un integratore naturale senza glutine, utile come rimedio per gambe gonfie e pesanti. Ha azione drenante....