Beta-Glucani

I beta-glucani sono polisaccaridi presenti nella crusca dei chicchi di cereale (orzo e avena e, in quantità decisamente minore, segale e frumento, per circa il 7%, 5%, 2% e meno dell’1%, rispettivamente), nella parete cellulare del lievito del pane, in certi tipi di miceti e in molti tipi di funghi.           

Sono stati studiati per i loro effetti ipocolesterolemici, tra cui: riduzione dell’assorbimento intestinale di colesterolo e acidi biliari attraverso il legame con i glucani; sostituzione nel fegato della sintesi di colesterolo con la produzione di acido biliare; fermentazione tramite batteri intestinali che li trasformano in acidi grassi a catena corta, i quali sono assorbiti e inibiscono la sintesi epatica di colesterolo. Diversi studi hanno inoltre dimostrato che i beta-glucani dell’avena attenuano la risposta glicemica e all’insulina. Inoltre, i beta-1,3-glucani migliorano la difesa del sistema immunitario dell’organismo contro gli agenti patogeni esterni, amplificando la capacità di macrofagi, neutrofili e cellule natural killer di rispondere e di combattere un ampio spettro di attacchi, quali quelli di batteri, virus, funghi e parassiti. Infine, esiste un rinnovato interesse nella potenziale utilità dei beta-glucani come farmaco radioprotettivo per la chemioterapia, la radioterapia e le emergenze nucleari, poiché i glucani possono essere nel trattamento e anche nella prevenzione.

I betaglucani sono uno degli ingredienti utilizzati nell'Immunodefend Sanedia.

Beta-Glucani
Immunodefend Immunodefend
  • Prezzo scontato
-10%

Immunodefend

rating
36 recensioni
Prezzo base 26,00 € Prezzo 23,40 €
Immunodefend è utile per le difese immunitarie indebolite, negli stati influenzali, nelle forme infettive acute e...