Carbone Attivo: depura e migliora pelle e capelli

Il carbone attivo è una sostanza ottenuta dalla combustione di varie tipologie di legno, presente in commercio in capsule ingeribili o in polvere.

La sua capacità di assorbire sostanze dannose lo rende particolarmente utile in caso di disturbi dell’apparato digerente (gastrite, meteorismo, gonfiore).

Inoltre, può essere usato in ambito bellezza per migliorare la salute e la bellezza di pelle e capelli.

I benefici del Carbone attivo

Il carbone attivo è un forte agente purificate. La sua eccezionale proprietà è quella di saper assorbire le tossine e le sostanze chimiche dannose per il nostro corpo. Deriva da varie tipologie di legni come il legno di bosso, pino e salice. Spesso vi si possono trovare anche gusci di cocco.

Quando si parla di purificare, il carbone attivo può essere assunto in diverse forme.
Alcune persone lo ingeriscono sotto forma di pillole, altri preferiscono aggiungere della polvere di carbone attivo all’acqua.

Da un punto di vista fisico, il corpo entra in contatto con un numero consistente di tossine.
A partire dall’ambiente che ci circonda fino al consumo di cibo, è davvero difficile mantenere il corpo pulito e libero dalle tossine.
Utilizzare il carbone attivo è un modo delicato, ma altrettanto potente, per disfarsi gradualmente delle tossine. Quando usato adeguatamente, il carbone attivo ha il potere di disintossicare e portare nuova linfa anche in quei posti che ricevono meno cura sia dall’interno che dall’esterno.
Infatti, quando una persona assume nutrienti tramite il cibo, come le vitamine, o beve acqua, il corpo li distribuisce prima a tutti gli organi interni. Così, la pelle, i capelli e le unghie sono gli ultimi a poterne beneficiare.

Per poter ovviare alla mancanza di nutrienti in queste specifiche zone e disintossicarle dagli agenti esterni, ci sono diverse modalità di utilizzo del carbone attivo.

Salute della pelle con il Carbone Attivo

Chi non desidererebbe una pelle pura e raggiante?
Ci sono due diversi approcci per guadagnarsi una pelle in salute: uno interno e uno esterno.

Approccio Interno

La salute della nostra pelle è correlata a quella del nostro intestino. Numerose ricerche, infatti, mostrano come la connessione intestino-pelle sia complessa ma diretta.
Per esempio, se una persona si trova a dover affrontare problemi cutanei quali acne o secchezza e, al contempo, soffre di costipazione o gonfiore addominale, potrebbe esserci qualcosa che non va nel funzionamento dell’intestino.

Un’opzione potrebbe essere quella di assumere 500 mg di Carbone attivo, un’ora prima del pasto, perché questo ha un impatto diretto su processi che partono dall’ intestino, come la fermentazione o la formazione di gas.

Approccio Esterno

Per apprezzare il potere detossinante del Carbone attivo da un punto di vista locale, ci sono numerosi prodotti di bellezza a base di questo ingrediente.
Il Carbone attivo ha la proprietà di tirar fuori le impurità dagli strati più esterni dell'epidermide. 
Oltre ad una routine quotidiana di pulizia della pelle, un’ottima idea è usare una maschera facciale a base di Carbone attivo, 2-3 volte a settimana.
Dopo aver lavato il viso, utilizza del vapore per aprire i pori. Una volta fatto ciò, applica la maschera sulla pelle e lasciala agire per 15 minuti. Risciacqua con acqua tiepida e con l’aiuto di una salvietta.
Completa il trattamento applicando una crema idratante.

Maschera al Carbone attivo fatta in casa

Ingredienti:

  • 2 cucchiaini di polvere di Carbone attivo
  • 2 cucchiaini di argilla Bentonite
  • 1 cucchiaino di miele biologico
  • Olii essenziali (opzionale)

Procedimento:

Mischia le due polveri in una ciotola insieme a 4 cucchiai di acqua in modo da creare una pasta.
Aggiungi del miele e alcune gocce di olio essenziale (il Tea Tree, la lavanda o il bergamotto sono tra le opzioni migliori tra le quali scegliere).
Mixa fino a quando il composto non diventa cremoso e consistente.

Salute dei capelli con il Carbone attivo

Anche i capelli possono beneficiare delle proprietà del Carbone attivo.
Infatti, anche se fare lo shampoo regolarmente aiuta, un ingrediente addizionale come il Carbone attivo dà una marcia in più nel processo di purificazione.

Aggiungi un cucchiaino di polvere di Carbone attivo allo shampoo.
Massaggia il cuoio capelluto a partire dalle radici. Fai scorrere l’acqua e lascia che il mix scenda sulle lunghezze fino alle punte, aiutandoti con le dita in modo che vada a coprire tutte le sezioni.
Una volta completato questo procedimento, i capelli risulteranno puliti e purificati. 

Con l’uso costante di questo agente, si possono apprezzare benefici a lungo termine sia sulla pelle che sui capelli.
Non dimenticare di consultare il tuo medico di fiducia per essere sicura che non interferisca con altri trattamenti eventualmente in corso.